logo silvia ciani

Biologo Nutrizionista

Team Multidisciplinare Sovrappeso e Obesità a Firenze

   Presso il mio studio artEnutrizione, in via Leopoldo Pellas 14 d , a Firenze, sono finalmente riuscita, grazie ai miei Collaboratori, a creare e strutturare un Intervento multidisciplinare per la cura e la prevenzione del sovrappeso e dell’obesità.

    Il nostro intento, mio e dei Colleghi, è sempre stato quello di offrire una prestazione di alto livello (grazie alla nostra continua formazione e alle nostre singole competenze ed esperienze), e da adesso si sono create finalmente le condizioni per poter offrire ad un prezzo contenuto, la miglior cura partendo da una Valutazione Completa Multidisciplinare (comprensiva di Valutazione Nutrizionale, Medica e Psicologica) consentendoci di personalizzare precocemente l'intervento e renderlo piu’ efficace. 

 La studio nutrizioneSocietà Italiana per l’Obesità (SIO) e l’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI), hanno redatto nel 2017 gli Standard Italiani per la cura dell’Obesità, evidenziando i trattamenti piu’ appropriati per la cura dell’Obesità sia a livello del Sistema Sanitario Nazionale, che della rete sul Territorio. Le caratteristiche principali delle linee di intervento riguardano l’integrazione delle varie discipline nella presa in carico del paziente, individuando vari livelli di cura. Pur restando il Sistema Sanitario Nazionale il principale e fondamentale ente erogatore del servizio, non tutta la popolazione afferisce direttamente a questo, fintanto che non raggiunge un grado oggettivo e/o di consapevolezza sulla condizione di obesità grave e di comorbilita’. Ad artEnutrizione è possibile fare Prevenzione, in quanto questo modello di cura è rivolto ai casi di minor gravità che normalmente non vengono trattati in ambito ospedaliero. 

Questo intervento consiste in una Prima Visita Completa  per una presa in carico del paziente sovrappeso/obeso da tre figure specialistiche simultaneamente, il Medico, il Nutrizionista e lo Psicologo che condividono la stessa cartella clinica. percorso interdisciplinare

L’ approccio multidisciplinare permette di valutare il paziente nel modo piu’ completo, e permette agli specialisti di concordare e proporre il percorso terapeutico migliore per il raggiungimento degli obiettivi: le proposte possono prendere diverse strade: quella prevalentemente medica, per cui occorre eseguire ulteriori accertamenti clinico/diagnostici prima di ricorrere a percorsi nutrizionali specifici; quella Nutrizionale accompagnata dall’attività fisica; oppure quella che prevede un percorso integrato psicologo-nutrizionista. All’interno di questo programma è previsto che si possano inserire altre figure specialistiche, come ad esempio  il Laureato in Scienze Motorie  per l’attività fisica. E' previsto anche che ogni percorso possa evolvere in modo differente e personalizzato a seconda degli sviluppi e degli obiettivi raggiunti. E’ infatti attraverso l’interdisciplinarietà ovvero il confronto e l’interazione continua fra le varie figure ed il dialogo con il paziente che il trattamento terapeutico si personalizza e si sviluppa nel modo migliore. 

Tale intervento permette di ottenere: 

  • - un notevole risparmio economico per il paziente poiché con un'unica Prima Visita evita l’invio successivo agli altri professionisti per avere una valutazione completa negli ambiti di competenza.
  • - Un notevole risparmio di tempo per il paziente e per gli specialisti, che grazie alla interdisciplinarità del metodo, condividono una valutazione e un ipotesi di percorso terapeutico fin dalla prima visita.
  • - Migliore compliance al trattamento poiché sarà frutto dell’interdisciplinarità (valutazione e confronto delle reali necessità del paziente da parte degli specialisti) e della possibilità del paziente di poter scegliere autonomamente fra le proposte terapeutiche offerte.  
  • - Una migliore prognosi in termini di efficacia di trattamento grazie alla varietà dei percorsi interdisciplinari offerti quali il percorso integrato psicologo-nutrizionista, l’attività fisica monitorata con e senza Trainer, la psicoterapia comportamentale individuale e di gruppo, oltre alle visite di controllo mediche qualora fosse necessario un monitoraggio clinico diagnostico.

La realizzazione di questo progetto divenuto ormai operativo è dovuta ai colleghi Dott Riccardo Mansani (Endocrinologo), Dott.ssa Tania Marsili (Psicologa) e il Dott Roberto Papaianni (Personal Trainer) che ringrazio per l'impegno, la professionalità e la dedizione. 

per maggiori dettagli, informazioni, prenotazioni e costi clicca QUI