logo silvia ciani

Biologo Nutrizionista

Appunti di una Nutrizionista e di una Chef in Quarantena

25 marzo 2020,  4° settimana di quarantena  #iorestoacasa

La reclusione forzata obbliga a tenerci impegnati con quello che abbiamo d’intorno. Fra gli ambienti casalinghi, la cucina piu’ di tutti si presta nel coinvolgere e riunire la famiglia in una attività creativa e divertente. Fare qualcosa che prima non avevamo il tempo di fare rende piacevole e più sopportabile il trascorrere del tempo. Cosa pero’ siamo portati a fare? Alcuni si cimentano nella panificazione, altri nella sperimentazione di ricette nuove, ma molti si dedicano alla produzione di torte, dolci, biscotti.

Già dalla seconda settimana ho iniziato a vedere serpeggiare tra i vari post la preoccupazione per l’aumento di peso, un timore fondato che fin da subito ha scatenato commenti ironici e a volte catastrofici.

Sicuramente, l’inattività, lo smart working, la diluizione del tempo e degli orari, la rivincita della pigrizia, sono tutti fattori che contribuiscono a diminuire il nostro dispendio energetico.

A questo si aggiunge l’aumento dell’introito calorico dato dalla maggior permanenza in cucina, soprattutto come occasione per preparare dolci.

Non è una buona prospettiva in termini di salute.

Quindi, per non togliere nulla ai momenti piacevoli e alle occasioni dello stare insieme, e per rendere il momento della preparazione dei cibi “piu’ salutare”, ho pensato di coinvolgere una Chef, Sabrina Caterina Rossello (https://www.sabrinarossello.it/ , che mi aiuti a darvi qualche consiglio e qualche ricetta, per limitare e contenere questa tendenza all’aumento di peso.

                                                                                    sabrina rossello 148x148 mm final per digital 200px 2

Da “ Appunti di una Nutrizionista e di una Chef in Quarantena

I dolci sono buoni? Si, perché gli ingredienti sono altamente palatabili

I dolci fanno ingrassare? Si, se mangiati spesso e in eccesso perché gli ingredienti prevalenti sono grassi e zuccheri semplici

Come fare per mangiare il dolce senza ingrassare? Deve essere parte integrante della nostra alimentazione, non deve essere considerato un extra. Puo’ essere usato a colazione, o a merenda, o esser parte di un pasto, ma mai più di una volta al giorno. E’ un cibo rischioso perché, grazie alla sua palatabilità, non è facile moderarne il consumo e, a causa della deperibilità, non è semplice saperne gestire la quantità.

Alla luce di queste considerazioni, e grazie alle idee e al supporto di Sabrina, vi suggerisco una merenda “dolce” alternativa alla classica torta, che potrebbe diventare un’ottima colazione con l’aggiunta di mezzo bicchiere di yogurt greco. E’ una ricetta che si prepara e si consuma sul momento, cosi’, oltre a garantire il consumo di quelle vitamine che altrimenti si deteriorerebbero, non si corre il rischio di esser tentati di mangiarla anche più volte al giorno… buon appetito!

thumbnail IMG 20200324 115630

COUS COUS ALLA FRUTTA E CIOCCOLATO FONDENTE

Ingredienti per 2 porzioni

  • cous cous ( circa 30 gr)
  • 50 gr di acqua bollente
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna integrale (circa 5 gr)
  • 4 fragole (circa 50 gr)
  • 1 arancia (circa 150gr)
  • 1 cucchiaio di uvetta lavata (circa 20 gr)
  • 1 quadratino di cioccolato fondente (circa 5 gr)
  • 1 spolverata di cannella

Preparazione

Far bollire 50 gr di acqua, togliere dal fuoco, aggiungere lo zucchero di canna integrale e mettere il cous cous a rinvenire coprendo con un coperchio. Nel mentre lavare bene l’uvetta e farla reidratare nel succo di ½ arancia, lavare le fragole, prenderne 2 e tagliarle a pezzettini. Prendere una ciotolina e mettere il cous cous, le fragole, l’uvetta con il suo succo di arancia, un dadino di cioccolato fondente sbriciolato e una spolverata di cannella; mescolare delicatamente e servire in un piattino, decorando con le altre 2 fragole e l’arancia rimasta tagliata a fettine.

Lista Componenti

   

 

2 porzioni

1 porzione

Energia

274 Kcal

137 Kcal

Proteine

5.9 gr

3.0 gr

Lipidi

2.8 gr

1.4 fr

Carboidrati disponibili

59.0 gr

30 gr

…..di cui zuccheri

37.4 gr

19 gr

Fibra totale

5.9 gr

2.9 gr