logo silvia ciani

Biologo Nutrizionista

I medici con un sano stile di vita riescono a trasmettere meglio messaggi di promozione alla salute ai propri pazienti? Dati dello studio di coorte SUN

E' stato appena pubblicato un aricolo sull' 20 feb 2020, di Carlos S et al. in cui viene valutata la prestazione/consulenza sanitaria per la promozione al sano stile di vita in funzione dello stile di vita del medico:

sappiamo che l'adesione a uno stile di vita sano è associata a morbilità / mortalità per patologie croniche e sappiamo anche che il ruolo dei medici è essenziale per la prevenzione nella comunicazione di corretti stili di vita. In questo studio è stata studiata una coorte di medici (890 medici di età ≤65 anni che partecipano alla coorte "Seguimiento Universidad de Navarra" (SUN)), in particolare come  veniva effettuata la visita medica, quali messaggi inerenti alla dieta e allo stile di vita venivano forniti ai loro pazienti. 

Le conclusioni di questo studio sono state: una migliore aderenza del medico al modello dietetico mediterraneo era associata ad un tempo impiegato al counselling nutrizionale più frequente e più lungo; la maggiore pratica dell'attività fisica da parte del medico era associata a tempi più lunghi di conselling sull'esercizio fisico ai loro pazienti; in definitiva, i  cambiamenti comportamentali personali dei medici ma anche una maggior formazione dei medici su argomenti come la dieta e lo stile di vita sano contribuiscono   a migliorare la consulenza ed a promuovere meglio stili di comportamento sani ai  pazienti.

fonte: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/32060517